Ostetrica a Brescia

Se stai cercando un bravo ginecologo o ginecologa a Brescia per la tua gravidanza forse non sai ancora che esiste un’altra opzione, quella di scegliere l’assistenza completa di un’ostetrica.

Anche tu puoi essere seguita da un’ostetrica?

Le donne sane in gravidanza non hanno la necessità di consultare lo specialista ginecologo, che è un medico e in quanto tale formato per molti anni su come curare le malattie. Una donna con una gravidanza fisiologica, cioè normale, che non ha complicazioni a priori, può (e, secondo me e il ministero della salute italiana, dovrebbe) scegliere l’assistenza autonoma di un’ostetrica. L’ostetrica di oggi ha una laurea e l’obbligo di formazione continua una volta finita l’università, nel suo percorso di studi affronta con particolare premura la gravidanza nella sua normalità, cioè come avviene per la maggior parte delle donne nel mondo, e come assistere una donna in tutto il suo percorso verso il diventare mamma.

Qui puoi scoprire qualcosa di più su di me

Perché quindi scegliere l’ostetrica invece del ginecologo?

  • Perchè “le donne in gravidanza hanno ricevuto maggiori informazioni se assistite dall’ostetrica o dal consultorio familiare rispetto ai medici ostetrici (privati o pubblici)” (fonte Istituto Superiore di Sanità, pag.5).
  • Perchè un’ostetrica ti può dare continuità, questo vuol dire che dopo averti accompagnata, supportata e informata per tutta la gravidanza lo farà anche successivamente, quando troppo spesso la sanità pubblica e i servizi mancano e le mamme si sentono sole.
  • Perché un’ostetrica è una professionista riconosciuta in Europa con piena autonomia per la diagnosi e l’assistenza alla gravidanza, la prescrizione degli esami necessari, l’assistenza al travaglio, al parto e al puerperio normali, incluse le cure del neonato, tutto sotto la propria responsabilità (direttiva Europea Direttiva 2005/36/CE e Decreto Legislativo attuativo n.206 del 6/11/2007).
  • Perché un’ostetrica sa riconoscere il rischio e le possibili complicazioni che richiedono cure mediche e in quel caso chiedere la collaborazione dello specialista.

Voglio dirvi quello che è importante per me:

ogni donna ha il diritto di sentirsi capace di nutrire e crescere la propria creatura nel grembo e il mio compito è di ricordarle (se ce n’è bisogno) che è in grado di farlo;

ogni donna ha il diritto di essere coinvolta nelle scelte che riguardano la sua salute, senza delegare le decisioni a qualcun altro solo perché è stato detto dal “dottore”;

ogni donna ha per natura la forza di vivere l’esperienza della nascita come desidera, accompagnata dalla propria ostetrica che potrà guidarla e assisterla con il numero minimo di interventi necessari.

Quindi, se sei in gravidanza e stai cercando un bravo ginecologo o ginecologa a Brescia, ma sei anche interessata a conoscere tutte le opzioni per un’assistenza di qualità vieni a conoscermi, contattami qui.

Nelle prossime settimane troverete altre pagine di approfondimento su questo tema a me caro, come:

  • La continuità dell’assistenza garantita dalle ostetriche porta a molti benefici ed è associata ad un miglior gradimento da parte della donna…
  • Come assiste una donna in gravidanza l’ostetrica?…
  • Quante sono le ecografie realmente necessarie, farne di più è un rischio?…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: